Zaia, qui mai scelta su chi ricoverare

(ANSA) – VENEZIA, 12 APR – “Noi in Veneto, in questa emergenza, non abbiamo mai messo un medico nella condizione di dover decidere sul ricovero di un paziente piuttosto che un altro: che fosse esso un anziano, un malato cronico o meno. I respiratori siamo andati a comprarceli anche in Svizzera, perché avevamo l’incubo delle terapie intensive”. Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia. Nel consueto briefing con la stampa, Zaia ha poi annunciato che in regione è stata superata la soglia dei 200.000 tamponi effettuati. Il governatore ha infine spiegato che arriverà domani la nuova ordinanza regionale che aggiornerà le disposizioni sulle misure e le restrizioni per contenere il contagio. E che però “non compete alla Regione riaprire le imprese, così come le scuole”.
   

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31