Calcio, Fifa: Venezuela risarcisca Pekerman con 3 milioni

La Fifa ha ordinato al Venezuela
di pagare quasi 3 milioni di dollari all’argentino José Pekerman
a titolo di risarcimento dopo il suo licenziamento dalla carica
di allenatore della nazionale nel marzo 2023.
    La Federcalcio venezuelana (Fvf) “pagherà” a Pekerman 1,71
milioni di dollari come “dovuta remunerazione”, più il 5% di
interessi annuali dal 23 agosto 2023 fino al saldo del debito e
1,14 milioni di dollari di “penale”, secondo una decisione del
tribunale Fifa datata 6 novembre e resa nota oggi.
    Dopo 15 mesi alla guida della selezione venezuelana, il
74enne Pekerman aveva lasciato il Paese alla vigilia dell’inizio
delle qualificazioni per i Mondiali del 2026. Secondo la stampa
venezuelana, sarebbe stato licenziato dopo “irregolarità” nella
gestione di Pascual Lezcano, il braccio destro dell’allenatore.
    L’arrivo dell’ex tecnico di Colombia e Argentina aveva
suscitato molte aspettative in Venezuela, l’unico paese del
Conmebol a non essersi mai qualificato per un Mondiale. Tre
volte campione del mondo con l’Argentina under 20, Pekerman è
succeduto al portoghese José Peseiro, che si è dimesso a causa
di un debito salariale di 14 mesi poi saldato. Pekerman è stato
sostituito da uno dei suoi assistenti e connazionale Fernando ‘Bocha’ Batista.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829