Ok delle autorità Usa a prima pillola per depressione postparto

La Food and Drug Administration
(Fda) americana ha approvato la prima pillola per la depressione
postparto. Il farmaco funziona più velocemente degli altri
antidepressivi e va usato solo per due settimane.
    Zurzuvae, dei Sage Therapeutics Laboratories, è “il primo
farmaco orale a essere indicato per il trattamento della
depressione postpartum negli adulti”, ha affermato l’Fda in un
comunicato. Shock fisico e psicologico che può durare diversi
mesi, la depressione postpartum è una “situazione grave e
potenzialmente fatale durante la quale le donne provano
tristezza, un senso di colpa e di inutilità”, ricorda Tiffany
Farchione, responsabile in psichiatria presso l’Fda. Ogni anno
circa mezzo milione di donne americane soffrono di depressione
postpartum. “Avere accesso a farmaci per via orale sarà
un’opzione vantaggiosa per molte di queste donne che hanno a che
fare con sentimenti estremi e talvolta anche pericolosi per la
vita”, compresi i pensieri suicidi, aggiunge la Farchione.
    Secondo due studi in doppio cieco citati dall’Fda, i pazienti
che hanno ricevuto Zurzuvae “hanno mostrato miglioramenti molto
superiori nei loro sintomi rispetto a quelli del gruppo
placebo”. Le autorità raccomandano di assumere una compressa da
50 mg ogni notte per 14 giorni. Il suo prezzo non è stato reso
noto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031