Wafa, palestinese ucciso in Cisgiordania dall’esercito

La Wafa, l’agenzia palestinese,
ha riferito che un palestinese è stato ucciso a Qalqylia, in
Cisgiordania, non lontano da Nablus, dal fuoco dei militari
israeliani. Si tratta – ha riferito l’agenzia – di Muhammad
Sharif Salmi (20 anni) colpito dai “proiettili dell’occupazione”
mentre era “a bordo della sua auto”. Portato in ospedale – ha
aggiunto – è morto “per le ferite al petto e alla testa”.
    L’esercito israeliano non ha ancora dato la sua versione dei
fatti.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Fonte Ansa.it

Calendario Notizie

Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031