Google Fiber offre solo il Gigabit, eliminando l’opzione a 100 Mbps

Il principale punto di forza di Google Fiber è stato il suo accesso a Internet a un gigabit, ma di solito c’è stata sempre un’opzione a basso costo come il piano da 50 dollari a 100 Mbps. Tuttavia, quella scelta sta per essere eliminata. Google ha annunciato che non offrirà più il piano a 100 Mbps ai nuovi clienti, ma soltanto il piano gigabit da 70 dollari. Secondo la società, si tratta di un riflesso dell’evoluzione della tecnologia Internet e delle abitudini di utilizzo degli utenti.Il servizio è stato lanciato in un momento in cui l’accesso ai gigabit era raro e la velocità media di Internet americana “era ad una sola cifra”, secondo Google. Ma il 2019 è una storia diversa, con AT&T, Comcast e altri che offrono opzioni gigabit a banda larga. Google ha anche sottolineato che la rapida crescita delle richieste relative alle connessioni Internet deriva dalla necessità degli utenti di una rete più performante per streaming video, dispositivi domestici intelligenti e (ovviamente) giochi.Opportunamente, Google ha affiancato anche un vantaggio, affermato che intende dare ai nuovi clienti Fiber la possibilità di iscriversi contemporaneamente a YouTube TV, a partire dal 5 dicembre.In una certa misura, la decisione di Google riflette la realtà pratica. In genere chi sceglie Fiber lo fa per la velocità, quindi perché mantenere un piano che non sia né particolarmente veloce né più economico? Ciò toglie comunque un’opzione, e potrebbe mettere Fiber fuori portata per le case in cui la banda larga da 70 dollari risulta troppo costosa.Non ci resta che aspettare e vedere come risponderà il mercato.6 dicembre 2019

Fonte Fastweb.it

Calendario Notizie

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930